Riccardo Fuochi alla XV Convention Nazionale Propeller

2 ottobre 2017

GRANDE SUCCESSO DELLA XV CONVENTION NAZIONALE PROPELLER A TARANTO

Il Ministro del Rio: la Riforma Avanza e sta dando risultati

Masucci: è il momento di fare squadra e il Propeller è in prima linea

Taranto, 1 Ottobre 2017 – La riforma dei porti, varata oltre un anno fa, avanza e sta dando risultati. Lo ha sostenuto il ministro delle Infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio, parlando a Taranto alla XV Convention nazionale del The International Propeller Club guidati da Umberto Masucci. «Abbiamo implementato una semplificazione delle governance, riducendo la burocrazia e ragionando in una logica di integrazione e cooperazione. Adesso siamo i primi nel mondo nello sdoganamento, c’è un investimento pesante nella digitalizzazione, ma – aggiunge il ministro – c’è ancora tanta strada da fare».

Il Presidente del The International Propeller Clubs Umberto Masucci, ringraziando il Ministro ha dichiarato “la giornata di oggi dimostra che fare squadra paga, lo hanno fatto i Propeller delle Puglie e le due ASDP pugliesi con i Presidenti Patroni Griffi e Prete. Dobbiamo partire dai dati macro dell’Economia del Mare e  da tutte le eccellenze, Fincantieri in questi giorni agli onori della cronaca, la cantieristica dei grandi yacht, il settore dei Ro-Ro, quello delle Crociere ed altri successi italiani. I porti che hanno in passato sofferto hanno finalmente una riforma grazie al Ministro del Rio e gli operatori devono reagire positivamente a questa riforma , fare  investimenti che favoriscano la crescita del cluster ed il Propeller come sempre è in prima linea”

“E’ stato un evento estremamente importante per il nostro mondo ha dichiarato Riccardo Fuochi, Vice Presidente Nazionale del Propeller e Presidente del Propeller MIlano che ha parlato del Grande progetto Obor (One Belt One Road) con un intervento dal titolo “Belt and Road: from vision to action”. La direzione intrapresa dopo la riforma e le attitudini dei nuovi presidenti potranno portare solo benefici a tutto il comparto dello shipping e della logistica: in quest’ottica va la missione che come Propeller stiamo organizzando assieme a Italia-Hong Kong all’Asian Logistics & Maritime Conference dei prossimi 20-24 novembre ed alle manifestazioni collegate.Il viaggio alla scoperta delle molteplici opportunità di Hong Kong per lo shipping e la logistica nazionale, è organizzato con il supporto dell’HKTDC di Milano (Honk Kong Trade Development Council, con il Suo direttore Gianluca Mirante) ed Invest Honk Kong con il Dr. Stefano De Paoli)”.

nella foto. Riccardo Fuochi Presidente del Propeller Milano, il Ministro Graziano Delrio e Federico Prestileo, Consigliere del Propeller Milano