28 settembre, Naples Shipping Week: Riccardo Fuochi modera la II Sessione sui nuovi mercati

25 Settembre 2018

Premessa

Con i ritmi elevati di traffico che sta segnando il Canale di Suez (+11% nel 2017 sul 2016), l’aumento del traffico navale (+24% dal 2012 al 2016) e il ritrovato slancio di alcuni Paesi dell’Area Mena (Middle East e North Africa) il Mediterraneo sta ritrovando una nuova e più incisiva centralità in ambito marittimo mondiale.

La Cina sta insistendo con importanti investimenti in terminal e porti nell’area MED, che rappresentano una delle strategie primarie da perseguire sulla Belt & Road Initiative; SRM stima investimenti logistico marittimi di 6 miliardi di euro già realizzati nel Mediterraneo da operatori del Far East e questo deve lasciar riflettere su come e in che misura possiamo intercettare navi commerciali e intensificare le relazioni con il Dragone così da poter cogliere le grandi opportunità che scaturiranno per i nostri sistemi portuali.

Occorrerà però mostrare alla Cina che il nostro sistema logistico e marittimo è efficiente, solido e forte e soprattutto coeso senza individualismi, campanilismi e senza debolezze.”

Una riflessione sulla Maritime Silk Road si impone per ascoltare quali sono le differenti visioni e le differenti angolature che hanno i protagonisti del settore.

Ore 11:30 – 13:00

Sala Dione, Centro Congressi della Stazione Marittima, Napoli 28 settembre 2018

Chairman: Riccardo Fuochi, Presidente, Associazione Italia-Hong Kong

Mediterraneo, un mare che unisce se mantenuto sicuro
Ammiraglio di Squadra Donato Marzano, Comandante in Capo della Squadra Navale, Marina Militare

La Belt and Road Initiative: l’ascesa cinese comporterà la nascita di un nuovo ordine mondiale?
Enrico Castioni, Capitano di Vascello (CP), Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera

Il Mediterraneo sulla Via della Seta: Scenari economici ed opportunità
Massimo Deandreis, Direttore, SRM

Strategic update on the (Maritime) New Silk Road and implications on the Mediterranean
Onno de Jong, Lezioni Ospite Erasmus University Rotterdam e Consulente Trasporti, Infrastrutture & Mobilità, Ecorys

Paolo Quercia, Direttore, Center for Near Abroad Strategic Studies

L’intero programma è sul sito della Naples Shipping Week: Nuovi mercati