IL PROPELLER MILANO IN VISITA AL CNAO, ECCELLENZA ITALIANA PER LA CURA DEI TUMORI

9 luglio 2018

Riccardo Fuochi: orgogliosi di un eccellenza italiana, guidata dal nostro Past President, Erminio Borloni

Si è tenuta il 5 luglio la visita del Propeller Milano al CNAO, Il Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, istituito nel 2001 dal Ministero della Salute per la cura dei tumori radio-resistenti e inoperabili che rappresenta una delle realtà più qualificate nel panorama mondiale della clinica e della ricerca dell’adroterapia, una forma avanzata di radioterapia che presenta vantaggi clinici distintivi rispetto alla radioterapia con fotoni, in termini sia di efficacia che di tollerabilità e sicurezza.

Oltre 30 fra soci e amici del Club, accolti dal Presidente della Fondazione Cnao e Past President del Propeller Milano, Erminio Borloni, hanno potuto visitare le Strutture del Centro e incontrare  tecnici e operatori. L’Alta Tecnologia del CNAO è formata da un insieme di macchine acceleratrici e linee di trasporto dei fasci di particelle. I fasci sono generati da sorgenti che producono ioni carbonio e protoni. La macchina acceleratrice più importante è il sincrotrone. Il sincrotrone del CNAO è un prototipo frutto della ricerca nella fisica delle alte energie, realizzato grazie alla collaborazione dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), del CERN (Svizzera), del GSI (Germania), di LPSC (Francia) e  dell’Università di Pavia. Esso è stato prodotto con tecnologia principalmente italiana. Informazioni complete su:  https://fondazionecnao.it/it/cosa-facciamo/il-sincrotrone/il-sincrotrone-che-cos-e-e-come-funziona

Il Presidente del Propeller Milano, Riccardo Fuochi ha dichiarato “E’ stata un’esperienza estremamente interessante e proficua, abbiamo potuto visitare una delle eccellenze italiane, impegnata nella  cura dei tumori, che da lustro al nostro Paese in tutto il mondo e siamo orgogliosi che la Fondazione CNAO sia guidata da Erminio Borloni, nostro socio e Past President del Club. Invitiamo tutti i nostri soci e amici a sostenere l’attività del CNAO sia attraverso donazioni spontanee (conto corrente bancario intestato a: Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica. Conto donazioni:  UBI BANCAIBAN: IT 64 J 03111 11300 000000048861) sia donando il 5X1000 (attraverso il modello Unico, il 730 o il CUD, inserendo nella casella riservata al Finanziamento agli Enti della Ricerca Sanitaria, inserendo il codice fiscale della Fondazione CNAO 97301200156 ed apponendo la propria firma). A breve creeremo sul nostro sito una sezione ad hoc dedicata al CNAO dove tutti potranno essere aggiornati sulle attività del Centro.

Informare

Primo Magazine

Seareporter