Riccardo Fuochi, Propeller Milano: solidali con il Cluster logistico-portuale genovese e pronti a fornire il nostro contributo

24 agosto 2018

La tragedia del Ponte Morandi ha colpito Genova al cuore. La città ha pagato un enorme prezzo in termini di vite umane e gli operatori del Propeller Milano, che hanno nel porto di Genova il proprio sbocco naturale, sono solidali con il Cluster Martitimo e Logistico locale. Siamo sicuri che la comunità genovese reagirà con forza e determinazione e siamo pronti a fornire il nostro contributo per individuare le migliori soluzioni possibili per la tutela della competitività del primo porto italiano, snodo strategico per l’intera economia nazionale. – Riccardo Fuochi, Presidente del The International Propeller Club Port of Milan.