Guangdong-Hong Kong-Macao Greater Bay Area

26 Febbraio 2020

Lo sviluppo della Greater Bay Area (la Greater Bay Area) del Guangdong-Hong Kong-Macao è stato una caratteristica di una serie di strategie nazionali cinesi, tra cui la visione e le azioni per costruire congiuntamente la cintura economica della via della seta e la via della seta marittima del 21 ° secolo e il 13 ° piano quinquennale. L’ammasso cittadino della Greater Bay Area si estenderà attraverso Hong Kong, Macao e nove città del Pearl River Delta (PRD). Per far avanzare ulteriormente l’iniziativa, il Consiglio di Stato ha promulgato il Piano di sviluppo del profilo per la Greater Bay Area del Guangdong-Hong Kong-Macao il 18 febbraio 2019, mappando il piano di sviluppo per la Greater Bay Area.

La Greater Bay Area è strategicamente posizionata per essere (i) un vivace cluster di città di livello mondiale; (ii) un centro di innovazione e tecnologia internazionale influente a livello globale; (iii) un importante pilastro di supporto per la Belt and Road Initiative; (iv) una vetrina per una cooperazione approfondita tra la Cina continentale, Hong Kong e Macao; e (v) un circolo vivente di qualità per vivere, lavorare e viaggiare.

Le città della regione del PRD lavoreranno a stretto contatto con Hong Kong e Macao per sostenere la fase iniziale e attuare pilota l’attuazione di una serie di politiche innovative nei settori della gestione finanziaria e sociale. Cercheranno inoltre di creare un ambiente commerciale di classe mondiale orientato al mercato, promuovere il libero flusso di talenti, beni e capitali in tutta la regione, aumentando nel contempo il livello generale di efficienza economica, trasparenza e internazionalizzazione. Essendo uno dei principali motori di crescita economica della terraferma, la Greater Bay Area sfrutterà anche i vantaggi dello sviluppo della regione Pan-PRD, comprese le regioni centro-sud-sud-occidentali della Cina, e svolgerà un ruolo importante nel far avanzare la Belt and Road Initiative .

Secondo il Piano di sviluppo del profilo per la Greater Bay Area del Guangdong-Hong Kong-Macao, Hong Kong sta consolidando e rafforzando il suo status di centro finanziario, di trasporto e commerciale internazionale, nonché un hub internazionale per l’aviazione, per rafforzare il suo status di globale hub commerciale offshore di RMB e il suo ruolo di centro internazionale di gestione patrimoniale e centro di gestione dei rischi, per promuovere lo sviluppo di servizi finanziari, commerciali e commerciali di alto livello e ad alto valore aggiunto, logistici e professionali, per compiere sforzi per sviluppare l’innovazione e le industrie tecnologiche, per alimentare le industrie emergenti, si affermano come il centro per i servizi legali e di risoluzione delle controversie internazionali nella regione Asia-Pacifico e si sviluppano in una metropoli internazionale con una maggiore competitività.

Il 1 ° luglio 2017, Xi Jinping, presidente cinese, ha assistito alla firma dell’accordo quadro sull’approfondimento della cooperazione tra Guangdong, Hong Kong e Macao nello sviluppo dell’area della baia da parte di rappresentanti della NDRC, del Guangdong, di Hong Kong e di Macao. Nell’ambito dell’accordo quadro, una serie di settori chiave sono stati designati come priorità di cooperazione, tra cui la promozione della connettività delle infrastrutture, il miglioramento dell’integrazione del mercato, lo sviluppo di una tecnologia globale e un hub per l’innovazione, l’istituzione di una moderna rete industriale attraverso uno sviluppo coordinato, alimentando insieme un livello elevato – ambiente di vita di qualità come luogo modello in cui vivere, lavorare e visitare, coltivando nuove risorse nel campo della cooperazione internazionale e sostenendo l’istituzione di importanti piattaforme di cooperazione.

Per Hong Kong, il suo obiettivo principale è quello di consolidare e migliorare il suo status di centro finanziario, di trasporto e commerciale internazionale, rafforzando al contempo il suo status di centro di affari globale in renminbi offshore, un centro di gestione patrimoniale internazionale e un centro di gestione dei rischi. Allo stesso tempo, cercherà anche di promuovere lo sviluppo del suo settore dei servizi professionali, rafforzare i suoi settori industriali innovativi e ad alta tecnologia e posizionarsi come un centro internazionale di risoluzione delle controversie e legale per l’intera regione Asia-Pacifico.